IC CASTEGNATO

Album Secondaria

 

INIZIATIVE P.E.C. 2017-2018

Un altro anno di P.E.C. (Patto educativo di Corresponsabilità  di Castegnato) si è concluso! 

A posteriori, si elencano di seguito le iniziative poste in essere nell’a.s. 2017-2018, corredate da alcuni  volantini per diffonderle sul territorio:

1 – Durante tutto l’anno scolastico, una volta al mese di sabato mattina – Sportello di supporto D.S.A,  offerto dal Comune e  gestito da operatori A.i.d. a  famiglie con componenti D.S.A. 

2 – 30 novembre 2017 – Serata testimonianza incontro con l’autore con Francesco Riva, attore, regista e scrittore DSA. (Francesco ha incontrato nella mattinata tutti gli alunni della Scuola Secondaria e quelli  delle classi quinte della Primaria dell’I.C. Falsina.

3 –  14 dicembre 2017 – Serata di prevenzione del bullismo, con la dott.ssa M. Bulla, psicologa d’istituto.

 

4 – 19 aprile 2018 – Serata di prevenzione del suicidio con la dott.ssa  M. Ferrari

 

 

Grazie di cuore, oltre al D.S, Scolari che sostiene le iniziative proposte,  in particolare all’Assessore L. Cristini (Comune), a Mary de Miranda e don Luca Sabatti (Doposcuola Oratorio ), Alessandro Benaglia (Consiglio d’Istituto), Lucia Franceschini (Associazione genitori) per aver percorso un tratto di strada insieme nella ideazione e  la non sempre facile attuazione del percorso Pec 17-18, a tutti gli esperti che hanno collaborato con Castegnato ma  soprattutto a tutti i castegnatesi, non solo genitori, ma anche insegnanti, educatori e…. che  hanno rinunciato ad alcune sacrosante serate di riposo serale per partecipare  agli incontri proposti, cogliendone la valenza educativa per i “nostri” ragazzi e giovani

All’anno prossimo!!!

La Referente P.E.C. dell’Istituto,

prof.ssa elena Ginevra

Dillo con un disegno

“A scuola mi sento come un pesce fuori dall’acqua, spesso sono a disagio, mi sento inadeguato, arrabbiato, annoiato, invece mi vorrei sentire come un pesce nell’acqua”

A chi non è capitato, almeno una volta nella vita, di sentirsi come un pesce fuor d’acqua?
Ecco… è la sensazione che quasi quotidianamente provano molti alunni con DSA (disturbi specifici di apprendimento) quando sono chiamati ad assolvere compiti per i quali non si sentono mai abbastanza adeguati, abbastanza pronti…  Continua a leggere…Dillo con un disegno

SPETTACOLO TEATRALE “MIO FRATELLO E’ FIGLIO UNICO”

“Mio fratello è figlio unico”: questo il titolo dello spettacolo che ha concluso il festival dei diritti domenica 23 aprile al centro civico.
19 ragazzi e ragazze delle classi seconde e di una classe terza per due mesi hanno lavorato con Pietro Mazzoldi e ci hanno proposto una interessante, ironica e commovente riflessione sul mondo visto con gli occhi dei ragazzi. Abbiamo sognato di avere “superpoteri”, ma ci siamo resi conto che certi “superdifetti” possono rendere davvero speciali i nostri incontri con gli altri e aiutarci a valorizzare le diversità. 
Un grazie speciale agli attori, che hanno vissuto quanto rappresentato con freschezza e originalità.