IC CASTEGNATO

News

 

PROCEDURE PER LA SEGNALAZIONE DI ILLECITI E IRREGOLARITÀ (WHISTLEBLOWING) DA PARTE DEI DIPENDENTI DELL’ISTITUTO

Con l’espressione whistleblower si fa riferimento al dipendente di un’amministrazione che segnala violazioni e/o irregolarità commesse ai danni dell’interesse pubblico agli organi legittimati ad intervenire. Il whistleblowing, è un atto di partecipazione civica, attraverso cui il whistleblower contribuisce all’emersione e alla prevenzione di rischi e situazioni pregiudizievoli per l’amministrazione di appartenenza e, di riflesso, per l’interesse pubblico collettivo.

Pertanto, il whistleblowing è la procedura volta a incentivare le segnalazioni e a tutelare, proprio in ragione della sua funzione sociale, il whistleblower.

Il whistleblower deve fornire tutti gli elementi utili perché gli uffici competenti possano procedere alle dovute ed appropriate verifiche a riscontro della fondatezza dei fatti oggetto di segnalazione.

A tal fine, vengono allegati i seguenti documenti:

  • Procedura per la segnalazionI

PROCEDURE PER LA SEGNALAZIONE DI ILLECITI, IRREGOLARITA’, WHISTLEBLOWING

  • MODELLO PER LA SEGNALAZIONE DI CONDOTTE ILLECITE (C.d. whistleblower)

MODELLO PER LA SEGNALAZIONE DI CONDOTTE ILLECITE

Auguri di Natale e Buon Anno Nuovo

                                                                                                                                             Ai docenti

                                                                                                                                             Al personale ATA

                                                                                                                                             Alle famiglie degli studenti

                                                                                                                                             dell’Istituto Comprensivo

                                                                                                                                            

 

In occasione del Natale desidero raggiungere ognuno di voi con il mio augurio di pace: che queste giornate di festa portino con sé la tranquillità e il calore della famiglia, per i bambini della scuola dell’infanzia fino agli adulti, permettendovi di godere con i vostri cari le nostre tradizioni più belle.

Vi auguro la serenità e la pace durante il periodo natalizio, con un meritato e salutare riposo.

È stato un anno certamente non facile perché alcuni lutti hanno colpito la nostra comunità. Alle persone che ci hanno lasciato è doveroso rivolgere un pensiero prima di moltiplicare i nostri sforzi per il futuro.

Per il nuovo anno 2018 l’auspicio è che ognuno contribuisca alla pace anche nell’ambiente di lavoro, dove trascorriamo gran parte delle nostre giornate e dove possiamo fare di più per gettare ponti, dire una parola cortese, lasciare un sorriso a chi ci circonda, provare a trovare insieme soluzioni davanti ai mille problemi e alle mille sfide della scuola di oggi.

Che il 2018 sia colmo di soddisfazioni: per gli studenti attraverso l’impegno nello studio, per chi educa attraverso il quotidiano lavoro formativo.

Auguri a tutti coloro che dedicano le loro energie al servizio della scuola: docenti, personale ATA, genitori, istituzioni.

Custodite le relazioni, curatele, perché da uno sforzo virtuoso nasce la pace tra le persone: tra i colleghi, tra le comunità, all’interno del gruppo classe e nel paese intero.

Buon Natale e Felice 2018,

 

 

 

Il Dirigente Scolastico

Prof. Giovanni Scolari

Dillo con un disegno

“A scuola mi sento come un pesce fuori dall’acqua, spesso sono a disagio, mi sento inadeguato, arrabbiato, annoiato, invece mi vorrei sentire come un pesce nell’acqua”

A chi non è capitato, almeno una volta nella vita, di sentirsi come un pesce fuor d’acqua?
Ecco… è la sensazione che quasi quotidianamente provano molti alunni con DSA (disturbi specifici di apprendimento) quando sono chiamati ad assolvere compiti per i quali non si sentono mai abbastanza adeguati, abbastanza pronti…  Continua a leggere…Dillo con un disegno

CERTIFICAZIONE E-TWINNING PER LE ATTUALI CLASSI QUARTE DELLA SCUOLA PRIMARIA

Le attuali classi 4ªC e 4ªD hanno ricevuto un importane riconoscimento per essere state le prime ad essersi impegnate, durante l’anno scolastico 2016/17, in un percorso nuovo con un Progetto di Arte e Musica. Tale progetto si è svolto tramite la piattaforma e-Twinning (Indire) e ha visto il gemellaggio con scuole europee di Polonia e Spagna.

Continua a leggere…CERTIFICAZIONE E-TWINNING PER LE ATTUALI CLASSI QUARTE DELLA SCUOLA PRIMARIA